Lifestyle, Nutrizione

Posso mangiare questo alimento o ingrasso? Dipende…

Ciao a tutti amici e amiche. Innanzitutto ci teniamo tanto a ringraziarvi per tutto l’affetto che ci dimostrate ogni giorno e soprattutto della fiducia che riponete in noi. Ogni vostro like, commento, tag o messaggio è importante per capire se i nostri contenuti vi piacciono e vi trasmettono qualcosa.

Le domande più frequenti che ci vengono poste sono: “posso mangiare questo alimento?”, “quante volte alla settimana lo posso mangiare?”, “in che quantità?”… dunque… a queste domande non esiste una risposta assoluta, ma 1000 relative. Perchè tutto dipende. Persino noi 3 siamo diverse tra noi ed abbiamo esigenze diverse: Jessica è in preparazione per una gara a giugno, Anna attualmente sta seguendo una dieta più flessibile introducendo alimenti che non mangiava da tempo ed io (Rossy) sono in un periodo di Reset Metabolico. Vi spiego brevemente di cosa si tratta e se vi interessa approfondirò l’argomento in un articolo dedicato.

aumenta-il-tuo-metabolismo-1-300x195

Il reset metabolico ha la funzione di accelerare il metabolismo, nel mio caso statico dopo un anno di gare consecutive. Praticamente si tratta di un aumento calorico graduale, monitorato, che rispetta la giusta proporzione tra i macronutrienti; il tutto abbinato ad un corretto allenamento. Questo andrà avanti per 20-30 settimane…o meglio… fino a quando l’incremento di peso sarà regolare e l’incremento di massa grassa non eccessivo. A questa fase di costruzione seguirà il cosiddetto cutting (o definizione) per poter essere nella mia migliore forma e gareggiare verso settembre/ottobre.

***se vi interessa un approfondimento del tema scriveteci in posta privata

Dopo questa divagazione vi propongo alcune idee per il pranzo, lasciandovi con un messaggio importante: E’ IMPROBABILE TONIFICARE E PERDERE GRASSO, SE NON ALZI I CARBOIDRATI PRIMA DI TOGLIERLI…

IMG_20170308_125652_704
Spaghetti integrali con tonno al naturale e olio e.v.o.
IMG_20170318_131156_121
Riso basmati, ceci, carciofi, pollo e olio e.v.o.
PASTA YOUNG
Pasta Young Bean Zone con parmiggiano reggiano 30 mesi e olio e.v.o.
PicsArt_03-19-01.21.41
Pollo, zucchine, gallette di riso e olio e.v.o.

Per chi non lo sapesse ancora la Pasta Young è una pasta proteica innovativa, bilanciata e salutare pensata per chi tiene alla propria linea ma non vuole rinunciare al piacere e al gusto di un buon piatto di pasta italiana. La trovate su www.pure-body.it.

Alla prossima 🙂

#rossy

Annunci
About Us

Merluzzo al forno con finocchio

Oggi e` una di quelle giornate total relax…non dovendo lavorare mi godo un po` casa (o meglio il letto…ahahah) che di tanto in tanto male non fa 😛

In frigo pero` non ho molto…urge fare la spesa!!!…ho solo dei mega filetti di merluzzo, che non mi pesa mangiare anche se ho mangiato merluzzo ieri a cena.

1. Per il merluzzo ho semplicemente messo un bel trancio da 250/300 gr su una teglia da forno (utilizzo sempre la carta da forno!!). Ho aggiunto al merluzzo delle spezie: cumino, rosmarino e un po` di sale. Fatto cuocere per 45 min a 160/180 gradi.

Ho servito il merluzzo aggiungendo delle alghe nori. 🙂

2. Ho accompagnato il merluzzo con il finocchio. Guardando la Parodi, ieri, mi ha dato l`idea di saltare i finocchi in padella. Io li ho saltati in padella antiaderente senza olio, ma con un po` di pepe e semi di finocchio.

IMG_3495 IMG_3496 IMG_3497

3. Ho servito il merluzzo e i finocchi con 1 cucchiaio di olio di oliva e gallette 🙂

IMG_3500

yummy!

Anna fit

 

About Us

Polpettine di Cuscus e Pollo

Un’idea per un pranzo fuori casa? …Col cuscus si può davvero fantasticare tanto in cucina 🙂

Io personalmente lo trovo delizioso e come fonte di carboidrati presenta ottimi valori nutrizionali.

Il piatto di oggi è fatto con delle semplici polpettine di cuscus e pollo. Il couscous fatto raffreddare diventa bello compatto per cui è semplice da gestire.

Ho preparato le polpettine ieri sera per portarmele oggi a lavoro…sono buone anche fredde!!!…e sono un’ottima soluzione per un pranzo fuori casa 😛

20140728-112611.jpg

POLPETTINE DI CUSCUS E POLLO

Ingredienti

  • 70 gr di cuscus
  • 150 gr di petto di pollo
  • Albume q.b
  • Cipollina, rosmarino, peperoncino (o spezie a piacere)

Procedimento

Cuocere il Cuscus in acqua bollente e colare. (il mio cuoce giusto 5 minuti). Lasciar raffreddare.

Grigliare il pollo col rosmarino e tagliarlo a pezzetti.

In una ciotola, mescolare il cuscus con il pollo e aggiungere le spezie. Sale opzionale.

Amalgamare bene.

Con l’aiuto delle mani formare delle polpette. Cuocere in padella antiaderente o al forno.

Servire con la Mayo Walden Farms e listrelle di zucchine semplicemente saltatein padella con spezie.

Facile…no? 😉

Per seguire i passi della ricetta in video…clicca qui 🙂

 Anna

#FitChef