About Us

Vellutata di zucca&patate dolci con bocconcini di pollo

IMG_2215.JPG

 

….La mia ”mania” per le patate dolci mi porta a comprarle in quantità industriali ovunque le trovi , anche perchè spesso è difficile trovarle e quindi ne approfitto 😛 L’inconveniente nasce quando ho un frigo pieno di patate dolci che non riesco a consumare in tempo ; per evitare di buttarle ho ben pensato l’ultima volta di congelarle crude 🙂 Una volta scongelate non vi aspettate che abbiano la stessa consistenza delle fresche , perchè si riempono di acqua e quindi sono adatte solo per fare ricette come la vellutata ! La prossima volta proverò a congelarle cotte ! 

 

Ingredienti :

  • 150gr di zucca
  • 150gr di patata dolce
  • 150gr di bocconcini di petto di pollo 
  • 400ml di brodo vegetale fatto in casa
  • 1 cucchiaio di yogurt greco (facoltativo)
  • zenzero – noce moscata 
  • erba cipollina – coriandolo 
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • sale q.b.

Procedimento :

  1. Dopo aver lavato e tagliato a cubetti la zucca e la patata , versarle in un pentolino con il brodo vegetale e lasciar cuocere ;
  2. Quando sono cotte frullarle con il minipimer , aggiungere le spezie , il sale ed cucchiaio di yogurt ; 
  3. Aggiungere alla vellutata i bocconcini di pollo e continuare la cottura ; 
  4. Versare in un piatto fondo e condire con un cucchiaio di olio EVo , erba cipollina e coriandolo .

Jessica .fit

Annunci
About Us

Yogo-oatmeal pera&cioccolato

IMG_2203.PNG

 

Come Promesso ecco la ricetta della mia colazione di oggi 🙂

Erano mesi che non mangiavo un pò di yogurt e visto che ne era rimasto un cucchiaio da quello utilizzato ieri sera per fare il pollo al curry per il mio ragazzo ho ben pensato di utilizzarlo così !!

Ingredienti :

  • 1 pera
  • 50gr di fiocchi di avena baby (io uso quelli della quaker)
  • 1 cucchiaino di cacao amaro (facoltativo)
  • 1/2 cucchiaino di bolero gusto pera
  • cannella q.b.
  • latte di mandorla o acqua circa 1 bicchiere 
  • 1 cucchiaio di yogurt greco 0%
  • 1 cucchiaio di crema al cioccolato della Walden Farm

Procedimento :

  1. In una ciotola capiente ho unito l’avena , mezza pera tagliata a cubetti , il cacao, la cannella , il latte o acqua ed il bolero .
  2. Ho amalgamato il tutto ed ho cotto in microonde 2,30 minuti circa .
  3. A fine cottura Ho aggiunto l’altra meta della pera , il cioccolato della Walden e lo yogurt greco .

UNA GODURIA !!!!!!

Jessica .

 

About Us

Pane di ceci

IMG_2137.PNG

 

Saaaalve ,

come avete ben potuto capire dopo questo periodo di gare ho deciso di prendermi una settimana di relax in cui mi allenerò di meno , dedicandomi solo al cardio , ed in cui cercherò di ridurre la quantità di proteine animali privilegiando frutta , verdura , cereali integrali ( magari senza glutine ) , patate americane e … forse legumi ( dico forse perchè non li mangio da anni ed ho il terrore che il mio corpo possa avere ”strane reazioni” 😛 ) .

Molti mi chiedono : ” ma tu non sgarri mai? ”

 

Ovviamente sotto gara, o almeno 3 mesi prima di una gara , no , mai ! Il problema non è non sgarrare , ma sentirne la necessità … ma aldilà di questo il mio pensiero va al fatto che mancano meno di 90 giorni alla mia prossima competizione …. ARNOLD CLASSIC COLUMBUS 2015! I brividi solo a pensarci 🙂

Detto ciò , per cena ho preparato una vellutata di broccoli e zucchine con curcuma e zenzero che ho accompagnato con il pane di ceci che ho provato a fare 🙂

Ci vogliono veramente 5 minuti ! 

Ingredienti :

  • 100 gr di farina di ceci
  • acqua q.b.
  • sale (facoltativo)
  • 1-2 albumi (facoltativo)
  • Aromi 
  • Rosmarino
  • Filo di Olio EVo (facoltativo)

Procedimento :

  1. Unire tutti gli ingredienti ed amalgamare con una frusta  aggiungendo l’acqua poco alla volta ;
  2. Cuocere su padella antiaderente .

Jessica .fit

 

 

 

About Us

Gulash – versione light!

Eccomi alle prese col Gulash!!! Piatto suggerito dalla nostra follower Michela…che ci segue da Trento.
Mi scuso con gli ungheresi…ovviamente questa è una ricetta rivisitata 😉 preparato senza burro, senza soffritto di cipolla (chiaramente)!!!

Allora pronti a preparare il gulash insieme a me?

Ingredienti

Per il gulash
200g carne di manzo
Passato di pomodoro (4/5 cucchiai)
1 carota
sedano
rosmarino
salvia
noce moscata
1 spicchetto di aglio
cumino
1 cucchiaino colmo di paprica dolce
q.b. di sale
q.b. di pepe

Per addensare
5 g di farina d’avena o fiocchi d’avena

Preparazione

Per prima cosa tagliare a quadrotti la carne di manzo (assicuratevi che la carne sia tenera!!!)
Nella casseruola, appassire la cipolla, sedano e la carota grattugiata con un bicchiere di acqua. Dopo 3/4 minuti aggiungere la carne e far rosolare. Aggiungere le spezie. Non appena la carne ha preso colore aggiungere il passato di pomodoro e ancora 1 bicchiere di acqua. Lasciar cuocere per almeno 10 min a fiamma bassa. Aggiungere acqua se il sughetto si secca.
A cottura ultimata, aggiungere sale e pepe a piacere.
Se il gulash è ancora piuttosto liquido, si consiglia di addensare il sughetto. Per rendere cremoso il sugo, prelevare un paio di cucchiai di liquido e versarli in un bicchiere: aggiungere dunque la farina di avena nel bicchiere e mescolare energicamente con un frustino per scioglierla perfettamente. A questo punto, versare il composto ottenuto direttamente nella pentola e portare ad ebollizione per alcuni minuti: il sugo si addenserà quasi subito!

La carne di manzo non ha carboidrati è ricca di proteine e un apporto di grassi medio ✌️💪

Anna

IMG_3657.JPG