About Us

Chiacchiere per un carnevale Fit

E poi c’è chi a Carnevale non rinuncia alla tradizione e prova le famose “chiacchiere” in una versione FIT!!!!

maskChe brava la nostra follower Irene!!

 CHIACCHIERE DI CARNEVALE 

INGREDIENTI 

200 gr di farina di soia
2 uova
Grattugiato di limone e arancio
20 gr di banana
Un po’ di succo di limone
Un cucchiaino di bicarbonato
Dolcificante a piacere
20 gr di Proteine ( no necessario ) gusto ( vaniglia biscotto ) del siero del latte

Stevia in polvere per la decorazione

PROCEDIMENTO

Ho amalgamato tutti gli ingredienti , lasciato a riposo con un canovaccio per 30 minuti.

Ho preriscaldato il forno a 180 gradi in modalità ( biscotto )

Con la carta forno mi sono aiutata a stendere l’impasto, in quanto la farina di soia è un po’ più difficile da lavorare. Con un tagliere mi sono aiutata a fare la forma della chiacchiera, ho infornato per 15 minuti.

Ho servito decorando con stevia 🙂

Ricetta e foto di Irena #AnjelsFitness 🙂 

IMG_5142

Annunci
About Us

Riso Thai alla curcuma con pesce misto

“Si cucina sempre pensando a qualcuno, altrimenti stai solo preparando da mangiare

Oggi vi presento un piatto super veloce e pronto in soli 12 min!!! Per chi non conoscesse, il cuociriso è una pentola elettrica che, in automatico, cuoce il riso e lo tiene caldo fin quando non serve… la cosa bella è che non cuoce solo il riso, ma si possono aggiungere anche altri ingredienti. Il riso risulta davvero gustoso, non scuoce e non necessita di olio in fase di cottura. E’ ottimo per la cucina light e poi…NON SPORCA!!! 🙂

Riso Thai alla curcuma con pesce misto

Ingredienti

  • 60 g di riso thai
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • spezie di wong per il riso
  • 250 g di pesce misto
  • 1 bicchiere abbondante di acqua
  • sale
  • 1 cucchiaio di olio evo

Procedimento 

mettere nel cuociriso tutti gli ingredienti, tranne l’olio evo. Cuocere per 12 min.

Condire con l’olio a crudo e servire

IMG_5141

About Us

Vellutata di zucca&patate dolci con bocconcini di pollo

IMG_2215.JPG

 

….La mia ”mania” per le patate dolci mi porta a comprarle in quantità industriali ovunque le trovi , anche perchè spesso è difficile trovarle e quindi ne approfitto 😛 L’inconveniente nasce quando ho un frigo pieno di patate dolci che non riesco a consumare in tempo ; per evitare di buttarle ho ben pensato l’ultima volta di congelarle crude 🙂 Una volta scongelate non vi aspettate che abbiano la stessa consistenza delle fresche , perchè si riempono di acqua e quindi sono adatte solo per fare ricette come la vellutata ! La prossima volta proverò a congelarle cotte ! 

 

Ingredienti :

  • 150gr di zucca
  • 150gr di patata dolce
  • 150gr di bocconcini di petto di pollo 
  • 400ml di brodo vegetale fatto in casa
  • 1 cucchiaio di yogurt greco (facoltativo)
  • zenzero – noce moscata 
  • erba cipollina – coriandolo 
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • sale q.b.

Procedimento :

  1. Dopo aver lavato e tagliato a cubetti la zucca e la patata , versarle in un pentolino con il brodo vegetale e lasciar cuocere ;
  2. Quando sono cotte frullarle con il minipimer , aggiungere le spezie , il sale ed cucchiaio di yogurt ; 
  3. Aggiungere alla vellutata i bocconcini di pollo e continuare la cottura ; 
  4. Versare in un piatto fondo e condire con un cucchiaio di olio EVo , erba cipollina e coriandolo .

Jessica .fit

About Us

Yogo-oatmeal pera&cioccolato

IMG_2203.PNG

 

Come Promesso ecco la ricetta della mia colazione di oggi 🙂

Erano mesi che non mangiavo un pò di yogurt e visto che ne era rimasto un cucchiaio da quello utilizzato ieri sera per fare il pollo al curry per il mio ragazzo ho ben pensato di utilizzarlo così !!

Ingredienti :

  • 1 pera
  • 50gr di fiocchi di avena baby (io uso quelli della quaker)
  • 1 cucchiaino di cacao amaro (facoltativo)
  • 1/2 cucchiaino di bolero gusto pera
  • cannella q.b.
  • latte di mandorla o acqua circa 1 bicchiere 
  • 1 cucchiaio di yogurt greco 0%
  • 1 cucchiaio di crema al cioccolato della Walden Farm

Procedimento :

  1. In una ciotola capiente ho unito l’avena , mezza pera tagliata a cubetti , il cacao, la cannella , il latte o acqua ed il bolero .
  2. Ho amalgamato il tutto ed ho cotto in microonde 2,30 minuti circa .
  3. A fine cottura Ho aggiunto l’altra meta della pera , il cioccolato della Walden e lo yogurt greco .

UNA GODURIA !!!!!!

Jessica .

 

About Us

Pane di ceci

IMG_2137.PNG

 

Saaaalve ,

come avete ben potuto capire dopo questo periodo di gare ho deciso di prendermi una settimana di relax in cui mi allenerò di meno , dedicandomi solo al cardio , ed in cui cercherò di ridurre la quantità di proteine animali privilegiando frutta , verdura , cereali integrali ( magari senza glutine ) , patate americane e … forse legumi ( dico forse perchè non li mangio da anni ed ho il terrore che il mio corpo possa avere ”strane reazioni” 😛 ) .

Molti mi chiedono : ” ma tu non sgarri mai? ”

 

Ovviamente sotto gara, o almeno 3 mesi prima di una gara , no , mai ! Il problema non è non sgarrare , ma sentirne la necessità … ma aldilà di questo il mio pensiero va al fatto che mancano meno di 90 giorni alla mia prossima competizione …. ARNOLD CLASSIC COLUMBUS 2015! I brividi solo a pensarci 🙂

Detto ciò , per cena ho preparato una vellutata di broccoli e zucchine con curcuma e zenzero che ho accompagnato con il pane di ceci che ho provato a fare 🙂

Ci vogliono veramente 5 minuti ! 

Ingredienti :

  • 100 gr di farina di ceci
  • acqua q.b.
  • sale (facoltativo)
  • 1-2 albumi (facoltativo)
  • Aromi 
  • Rosmarino
  • Filo di Olio EVo (facoltativo)

Procedimento :

  1. Unire tutti gli ingredienti ed amalgamare con una frusta  aggiungendo l’acqua poco alla volta ;
  2. Cuocere su padella antiaderente .

Jessica .fit

 

 

 

About Us

Gulash – versione light!

Eccomi alle prese col Gulash!!! Piatto suggerito dalla nostra follower Michela…che ci segue da Trento.
Mi scuso con gli ungheresi…ovviamente questa è una ricetta rivisitata 😉 preparato senza burro, senza soffritto di cipolla (chiaramente)!!!

Allora pronti a preparare il gulash insieme a me?

Ingredienti

Per il gulash
200g carne di manzo
Passato di pomodoro (4/5 cucchiai)
1 carota
sedano
rosmarino
salvia
noce moscata
1 spicchetto di aglio
cumino
1 cucchiaino colmo di paprica dolce
q.b. di sale
q.b. di pepe

Per addensare
5 g di farina d’avena o fiocchi d’avena

Preparazione

Per prima cosa tagliare a quadrotti la carne di manzo (assicuratevi che la carne sia tenera!!!)
Nella casseruola, appassire la cipolla, sedano e la carota grattugiata con un bicchiere di acqua. Dopo 3/4 minuti aggiungere la carne e far rosolare. Aggiungere le spezie. Non appena la carne ha preso colore aggiungere il passato di pomodoro e ancora 1 bicchiere di acqua. Lasciar cuocere per almeno 10 min a fiamma bassa. Aggiungere acqua se il sughetto si secca.
A cottura ultimata, aggiungere sale e pepe a piacere.
Se il gulash è ancora piuttosto liquido, si consiglia di addensare il sughetto. Per rendere cremoso il sugo, prelevare un paio di cucchiai di liquido e versarli in un bicchiere: aggiungere dunque la farina di avena nel bicchiere e mescolare energicamente con un frustino per scioglierla perfettamente. A questo punto, versare il composto ottenuto direttamente nella pentola e portare ad ebollizione per alcuni minuti: il sugo si addenserà quasi subito!

La carne di manzo non ha carboidrati è ricca di proteine e un apporto di grassi medio ✌️💪

Anna

IMG_3657.JPG

About Us

Filetto di cernia in crosta

Buonasera 🙂

Prima di tutto grazie mille a tutti voi per le mille idee che mi avete dato per cuocere il filetto di cernia, erano tutte da provare ! 

Non so se era la prima volta che lo mangiavo , ma di sicuro era la prima volta che lo compravo e che dovevo cucinarlo ..e non sarà l’ultima perchè è veramente buono 🙂 Bello polposo e senza spine :))

IMG_1931.PNG

Ingredienti :

  • 300gr di filetto di cernia fresco
  • Broccoli baresi 
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • Zenzero
  • Salvia
  • cipollina fresca
  • 5 pomodori datterini sodi
  • Prezzemolo fresco

Procedimento :

Nulla di piu semplice !!!! Frullare tutti gli ingredienti e ,con il trito fatto , ricoprire il filetto di cernia; Infornare per circa 20 minuti a 150-180 gradi . La superficie deve risultare bella croccante ! 

IMG_1921.JPG

Jessicafit

About Us

Merluzzo al forno con finocchio

Oggi e` una di quelle giornate total relax…non dovendo lavorare mi godo un po` casa (o meglio il letto…ahahah) che di tanto in tanto male non fa 😛

In frigo pero` non ho molto…urge fare la spesa!!!…ho solo dei mega filetti di merluzzo, che non mi pesa mangiare anche se ho mangiato merluzzo ieri a cena.

1. Per il merluzzo ho semplicemente messo un bel trancio da 250/300 gr su una teglia da forno (utilizzo sempre la carta da forno!!). Ho aggiunto al merluzzo delle spezie: cumino, rosmarino e un po` di sale. Fatto cuocere per 45 min a 160/180 gradi.

Ho servito il merluzzo aggiungendo delle alghe nori. 🙂

2. Ho accompagnato il merluzzo con il finocchio. Guardando la Parodi, ieri, mi ha dato l`idea di saltare i finocchi in padella. Io li ho saltati in padella antiaderente senza olio, ma con un po` di pepe e semi di finocchio.

IMG_3495 IMG_3496 IMG_3497

3. Ho servito il merluzzo e i finocchi con 1 cucchiaio di olio di oliva e gallette 🙂

IMG_3500

yummy!

Anna fit

 

About Us

Zuppa di pesce al microonde

Per la cena di stasera ho preparato la zuppa di pesce, un po’ simile a quella di Jessica pubblicata qualche giorno fa.

Dovendo preparare i pasti il giorno prima per quello seguente (spesso mi tocca cucinare la sera tardi) l’ho preparato al microonde nella rostiera della Leuke…15 min ed è pronta 🙂

IMG_3461

Ingredienti

  • 200 gr di calamaro
  • 100 gr di gamberetti
  • alga nori
  • semi di finochietto
  • broccoli q.b
  • melanzane grigliate q.b
  • sale
  • 1 cucchiaio di olio a crudo

Procedimento 

Posizionare tutto nella rostiera.

IMG_3462

Mettere al microonde per 15 min potenza media.

IMG_3463

Servire con 1 cucchiaio di olio.

Buon appetito

Anna fit

About Us

Parmigiana di pesce spada

Buonasera…

Per cena ho preparato la parmigiana di melanzane 🙂 l’idea mi è stata data da un’amica che è stata in vacanza in Sicilia!

Ovviamente questa è la mia versione light…la potete servire con del riso basmati o con gallette di riso!

PARMIGIANA DI MELANZANE

20140902-210914.jpg

Ingredienti:

 200gr di pesce spada

70 ml di albume

1 melanzana rotonda media

1 cucchiaino di olio d’oliva

 Spezie:

Paprika dolce

Rosmarino

Cipolla secca

Basilico

 

Procedimento:

  1. Cuocere in padella antiaderente il pesce spada con le spezie. Non appena è cotto togliere la pelle esterna e la parte ossea. Tagliare il pesce in piccoli pezzi.
  1. Grigliare la melanzana tagliata a rondelle

In un tegamino, disporre le melanzane sul fondo, aggiungere il pesce spada con qualche foglia di basilico. Fare un altro strato di melanzane, ancora uno strato di pesce e basilico e coprire con l’ultimo strato di melanzane. Versare sopra l’albume e infornare per 10 min circa.

Decorare con qualche foglia di basilico e servire 🙂

Anna