Beauty & Fashion

L’Aloe Vera in cosmesi

Buongiorno amici!

Oggi voglio parlarvi di un vero rimedio prodigioso per il nostro organismo ossia l’ALOE VERA. Questa pianta dalle molteplici virtù è largamente utilizzata perché antinfiammatoria e depurativa oltre che immunostimolante, nutriente e rimineralizzante .

In questa sezione del mio blog vi scriverò dell’utilizzo cosmetico, capirete presto che questo toccasana deve essere sempre presente nel vostro beauty case.
Come e quando utilizzarla?

1) Crema viso, corpo, mani

Potentissima azione nutriente ed idratante, stimola la produzione d’elastina e collagene ritardando la comparse delle odiose rughette. Inoltre il suo leggero effetto tensore vi donerà un viso radioso anche dopo lunghe giornate.

2) Cicatrizzante

Gli zuccheri presenti nella foglia accelerano il turn-over cellulare, usatissimo per piccole scottature e per far seccare antiestetici brufoletti. Anche i “maschietti” ne beneficeranno soprattutto dopo la rasatura o l’epilazione.

3) Doposole

Abbiamo già detto che è capace di rigenerare molto velocemente lo strato superficiale della nostra pelle quindi andrà benissimo per spegnere “l’effetto lampadina” post abbronzatura o lampada solare, la nostra pelle sarà subito disinfiammata tanto che potremo usarla anche su dermatiti, eczemi o addirittura
per calmare il prurito delle punture d’insetto.

4) Purificante

Stendetene un leggero strato sul cuoio capelluto e lasciatelo in posa una decina di minuti, miracolosamente la vostra cute sarà più secca e avrà una ottima azione antiforfora.

Nel precedente articolo vi ho parlato dell’erboristeria Naturform, ovviamente ho chiesto alla D.ssa Romana informazioni precise e mi ha proposto un GEL PURO DI ALOE VERA 100% BIO a 12,90 euro per ben 200 ml di prodotto. Direi un piccolo investimento per un prodotto MUST HAVE!

Tenete bene a mente che, la marca può anche passare in secondo piano ma state sempre attente all’INCI, che sia Aloe e non prodotto a base di Aloe!

Annunci
Beauty & Fashion

La scelta del fondotinta – PuroBio

Salve amiche! Vi siete mai trovate nella situazione di aver finito il vostro fondotinta preferito e di essere indecise su cosa acquistare? Andare sul sicuro con quello sempre usato o sperimentare? Ecco dopo anni e anni di Dior ho deciso di cambiare totalmente rotta e dirigermi in erboristeria per il mio acquisto e fare una scelta diversa, puntando soprattutto sulla qualità.

Vi racconto brevemente la mia esperienza…
Entrando nell’Erboristeria Naturform del mio paese (Noci in provincia di BARI), e curiosando qua e là tra profumi rilassanti e odori inebrianti, la D.ssa Romana mi ha presentato e fatto provare alcuni prodotti ed è stato amore a prima vista. Si tratta di PUROBIO COSMETICS che non è solo il make up di tendenza.

make up

Il marchio lo adoro e, nel mondo social, è davvero molto seguito e amato dalle più famose blogger.
L’azienda è made in Puglia e presenta prodotti BIO che non nuocciono alla salute della pelle garantendo al tempo stesso la performance dei prodotti sintetici.
Inutile ribadirvi la filosofia dei NO AI PETROLATI, AI SILICONI, AI PARABENI…quello che conta sono le certificazioni CCPB, NATRUE ,VEGAN OK E NICKEL TESTED presenti su molte delle referenze .
Oltre a ciò, anche l’ampia scelta di nuances è piaciuta a CLIOMAKEUP con cui l’azienda ha recentemente stretto una collaborazione sfatando il mito che “BIO uguale scarsa varietà di colori e tonalità”.

Il packaging è molto fresco e giovanile, l’INCI è composto da soli ingredienti naturali e funzionali di altissima qualità che rendono possibile l’utilizzo anche su pelli molto giovani e sensibili e i prezzi sono davvero imparagonabili.
Ho acquistato il nuovo DROP FOUNDATION della collezione Luxury a soli 15,90 euro (ed è il prodotto più caro della linea!) e mi sono trovata molto bene. Ho da subito notato l’azione idrantante e nutriente per merito dell’Argan, della Moringa e molti altri estratti vegetali che, in sinergia, rendono il fondotinta utilizzabile anche chi ha pelle grassa. Ho scelto per la mia carnagione chiara il n. 2.

sublime-drop-foundation-1_chiuso.jpg
L’applicazione “goccia a goccia” è davvero semplice grazie alla pipetta integrata e all’uso della spugnetta latex-free.
Ho letto anche della tecnologia antipollution che permette alla pelle di essere protetta dall’inquinamento scongiurando la comparsa di punti neri!

39921110_240286956673668_4403515426105982976_o

In aggiunta ho acquistato anche il Fondotinta SUBLIME di una tonalità più chiara rispetto al precedente, ossia il n.1, proprio perché lo utilizzo per coprire i brufoletti da ciclo e le macchie solari. Questo è più denso e si adatta perfettamente a questa funzione. Il finish è vellutato e matte, con alta coprenza e uniforma l’incarnato.

purobio-cosmetics-sublime-foundation-1
Sono riuscita a guardare attentamente anche tutto il resto: matite occhi e labbra a soli 5,90 euro, rossetti a lunga tenuta ad un prezzo di 11,90 euro e le bellissime tinte labbra dall’effetto mat e no trasfer… ci sono davvero molti altri prodotti di tendenza che trovate tutti quanti sul sito ufficiale purobiocosmetics.it correlati di semplicissimi video tutorial.

Se anche voi, come me, volete rifarvi il beauty ad un giusto prezzo e avete bisogno di consigli per la vostra skin care vi consiglio di contattare Naturform erboristeria sui suoi canali Facebook e Instagram e la gentilissima D.ssa Romana sarà pronta a rispondervi! La ringrazierò sempre per aver alleggerito le mie spese sui cosmetici e fatto conoscere questa azienda attentissima al benessere della pelle delle donne.

Rossella

About Us

Aurora Giglio…Campionessa Italiana IFBB Cat. Bikini +1.63, 2014!

Ciao,

innanzitutto ti chiedo una breve descrizione di te e del tuo percorso agonistico in modo da farti conoscere dal nostro pubblico.

Salve a tutti, sono Aurora Giglio (29 anni) ho intrapreso questo percorso perché ho sempre sognato di avere un fisico ben definito e tonico.

Da piccola ho sofferto molto, perché considerata il brutto anatroccolo della situazione ed ero presa in giro un po’ da tutti!!! All’età di 14 anni, decisi di iniziare a prendermi cura del mio corpo, perdendo ben 10 kg. Col tempo, nonostante mi trovassi nella fase adolescenziale, cercavo di seguire il più possibile un’alimentazione corretta…mangiando cibi biologici come: farro, avena, kamut, grano saraceno, segale…e preferendo cibi fatti in casa, sia dolci che salati. Il mio obiettivo era quello di non riprendere i kili persi!!! Nonostante avessi perso diversi kili, riuscendo a curare bene l’alimentazione…non ero del tutto soddisfatta. Il mio desiderio era quello di avere un corpo fit, tonico e modellato. Così nell’età adulta, seguendo i giusti consigli ho intrapreso uno stile di vita del tutto diverso avvicinandomi al mondo del fitness.

Inizialmente è stata dura. Nonostante fossi seguita da un personal trainer, non riuscivo ad ottenere risultati, ritrovandomi dopo 4 mesi con solo 2 kg in meno (seguivo un’alimentazione con zero carboidrati!!!). In seguito all’incontro con Simone Costa Costantini (attualmente mio preparatore e fidanzato) dopo circa 4 mesi di fidanzamento, decisi di farmi seguire da lui. In 3 mesi, ho perso circa 12 Kg seguendo un’alimentazione contenente la giusta quantità di macronutrienti e concedendomi un pasto libero a settimana. Nel 2013 ho deciso di gareggiare. Ho partecipato a ben 4 gare conseguendo ottimi risultati (ben 2 vittorie J).

Il corpo che cambia è la più grande motivazione e come dico sempre: “Volere è potere.. chi vuole può, basta volerlo!!!” 

Da quanto tempo ti alleni? E da quanto segui uno stile di vita “Fitness”?

Come anticipato nella prima parte, mi alleno da febbraio 2013 seguendo uno stile di vita sano. Ho sempre ammirato e desiderato di far parte del mondo del fitness.

Quante volte ti alleni durante la settimana? (distinzione off season e sotto gara)

I miei allenamenti cambiano di mese in mese e non ho una grande distinzione tra “on” e “off” season. Sotto gara, incremento gli allenamenti dalle 4 alle 6 volte a settimana più cardio.

Includi anche il cardio nei tuoi allenamenti? Se sì, quante volte alla settimana?

Si, includo sempre il cardio nei miei allenamenti. Al momento faccio cardio 3 volte a settimana per 30min. Ma tutto dipende e cambia in base alle esigenze del mio corpo, ci sono periodi in cui faccio cardio 2 volte al giorno. Faccio quello che il mio preparatore mi dice di fare.

Cosa mangi di solito sotto gara? E quando non sei sotto gara?

Sia in “off season” che sotto gara, mangio gli stessi alimenti. Nel periodo che precede la gara, cambiano solo le quantità dei macro e cerco di eliminare tutte quei condimenti light che magari uso lontano dalle gare! A circa 10 settimane dalla gara elimino anche i pasti liberi a meno che non abbia bisogno di dare un “colpo” al mio metabolismo.

Ci potresti fare un esempio di giornata tipo? (distinzione off season e sotto gara)

Come dicevo gli alimenti sono gli stessi, cambiano solo le quantità. Ecco la mia giornata tipo in off season:

  • Colazione: 6 albumi o 1 rosso ,70g avena ,supplementi vari
  • Spuntino: 70g riso + 120 petto di pollo + olio
  • Pranzo: 70g farro + 120g carne rossa + frutta secca + verdure
  • Dopo allenamento: 30g di proteine idrolizzate
  • Spuntino: 70g di riso + 150g pesce + verdura
  • Cena : 250g patate americane + 120g tacchino + supplementi + verdure + olio
  • Prima di dormire : 6 albumi + crema di mandorle + avena

In precontest cambiano solo le quantità dei macro nutrienti!!! Ricordatevi di imparare ad ascoltare bene il vostro corpo affidandovi a professionisti. Quello che funzione per me, può non funzionare per voi e viceversa J

Ti concedi degli sgarri? Se sì, ci puoi fare degli esempi?

Di sgarri me ne concedo veramente pochi. A 4 mesi alla gara, per esempio, non ho più sgarri. Mi è capitato anche di non avere più sgarri a 9 mesi dalla gara…tutto dipende dalle condizioni fisiche in cui mi ritrovo. In ogni caso, in off season cerco di non mettere più di 5 kg.

In off season, il mio pasto libero me lo concedi il sabato sera o la domenica sera. Amo mangiare gelato, patatine, pizze e panini cercando comunque, quando possibile, di evitare fritti. Tra i miei “sgarri-no sgarri” preferiti ci sono anche i dolcini proteici fatti da me J

I tuoi familiari e amici come considerano il tuo stile di vita?

I miei familiari e amici, inizialmente non apprezzavano il mio stile di vita…la mia passione. Col tempo, però hanno capito che questa mia passione mi rende felice e sono molto soddisfatti dei miei risultati.

 

E’ difficile conciliare la preparazione con il tuo lavoro?

È abbastanza difficile organizzarmi col lavoro, soprattutto quando sono in preparazione per le gare. Ma grazie al mio lavoro, riesco a sostenere i costi per le preparazioni.

 

Com’è la tua vita sociale sotto gara? Riesci comunque ad uscire la sera e divertirti?

Quando sono sotto gara sono intollerante, stanca e nervosa per la fame… quindi esco poco o niente. Di solito, preferisco uscire a cena con amici che seguono il mio stile di vita…perchè mi possono capire.

Cosa consiglieresti ad una donna che vuole approcciarsi per la prima volta al Body Building (agonistico e non)?

Le direi che…vedere il proprio corpo che cambia è una sensazione bellissima…fantastica!!! Con un corpo tonico e modellato, si ha una grande stima di sé! E quando si sta bene con sé stessi…si sta bene col mondo intero!!!

 

Quali sono i tuoi prossimi impegni agonistici?

– 26 Settembre 2014: ARNOLD CLASSIC EUROPE A MADRID. Beh…speriamo bene J Nonostante sarà una gara impegnativa e dura, sono pronta da dare il meglio di me!!!

Roxanjel’s Fitness ti ringrazia e ti fa un grande in bocca al lupo per i tuoi progetti.

20140717-153418.jpg

About Us

Nathalia Melo…IFBB Bikini Pro!

 

Good morning…only a few months and I’ll meet Nathalia Melo!!!…Can’t wait!!!

Fitness-Model-with-Pink-Background

Nathalia Melo is one of the leading fitness models in the world. Having won the 2012 Bikini Olympia Champion title, Melo solidified herself as one of the greats in fitness modeling competition history. Melo is the first Brazilian Professional IFBB Bikini competitor and International Fitness Cover Model. She has been featured in numerous magazines such as Muscle and Fitness, Muscular Development, Flex, Oxygen, and graced the cover of Fitness Rx multiple times. Flex Magazine ranked Melo as the #5 all-time fitness models.

When she first moved to the U.S. in 2004, Nathalia was caught up in an unhealthy lifestyle and began to watch the number on the scale rise. By the end of 2009, Nathalia decided to change her sedentary life and challenged herself by signing up for her first National Physique Committee (NPC) event. With a lot of determination and discipline, she not only won her class but also took home the overall trophy!

A few months after Nathalia’s first competition her fitness career took off faster than anyone in the industry had ever seen. She acquired high-profile management, signed a sponsorship with Nutrex Research and earned her professional competitor status. Melo scored a win within her first two professional competitions and placed 3rd in her third competition, which qualified her for the largest bodybuilding competition in the world, the Olympia. Nathalia took 2nd place in 2010 and again in 2011. She was invited to compete at the Arnold Classic in 2011 and 2012 where she placed 3rd and 5th, respectively. Nathalia finally broke through and won in the Olympia in 2012.

HCIHe

Things she loves are:

  • Working Out & Training Others
  • InspiringPeople
  • InternationalTravel
Stats: short and simple
  • Height:  5’5”
  • Competition Weight:  120 lbs
  • Competition Body Fat:  8-9%
Favorite Foods
  • Favorite Healthy Food:  Orange Roughy, sweet potatoes, and peas
  • Favorite Healthy Snack:  Protein Powder (Chocolate) with plain Greek yogurt and almonds
  • Favorite “Cheat” Food:  “”Everything!” says Nathalia, but she admits to missing Brazilian food especially
Top 3 awards
  • 2012 Bikini Olympia
  • 2011 Europa Show of Champions
  • 2010 Europa Show of Champions

strong_bodies_blog_nathalia_melo 2012-Bikini-Olympia-Champion-With-Pink-Background

Favorite Exercises
  • Walking lunges
  • Shoulder Press
  • Free bar deep squat

Her Favorite Quote:

“Winning doesn’t make you a better person, but being a good person will make you a winner.” – Joe Carlozo

Roxanjels Fitness will be at “Nathalia Melo” Italian Camp in May either in Milan and Rome… stay tuned!!!…we can NOT wait!!!

Information taken from Nathalia Melo Official Web site

Anna

#Roxanjelsfitness