FAQ

Ecco le mie risposte a tutte le vostre domande. Ricordate che ciò che può funzionare per me può non essere adatto a voi e soprattutto per qualsiasi dubbio fate sempre riferimento al vostro il ginecologo. 

  1. Continui a prendere Proteine in polvere anche in gravidanza? Da quando ho saputo di essere in attesa, ho staccato l’assunzione delle proteine in polvere. Sia perché espressamente richiesto dal ginecologo, sia perché ho ridotto al minimo tutto ciò che contiene dolcificanti.
  2. Quante volte ti alleni a settimana? Mi alleno 3/4 volte a settimana. Se il quarto giorno non riesco ad andare in palestra, faccio tappeto a casa.
  3. Da quando hai scoperto di essere in attesa, hai cambiato modo di allenarti? Assolutamente si! Soprattutto nei primi mesi (anche se proprio il primo mese non sapevo ancora di essere in attesa, per cui mi sono allenata come facevo abitualmente). Da quando l’ho scoperto fino la fine del 3° mese ho fatto solo tappeto a casa per circa 45 min – camminata soft- e qualche giorno di pilates. Al 4° mese sono ritornata in palestra allenandomi sulla base di un circuito total body 
  4. Che sintomi hai avuto nel primo trimestre di gravidanza? Davvero pochi, sono stata abbastanza fortunata. Poca nausea, e qualche dolorino alla pancia. Nei primi tre mese,ho avvertito molta stanchezza e sonnolenza.
  5. Ti pesa non poterti allenare come prima? Beh, inizialmente fa un po’ strano, ma quando il tuo corpo inizia a cambiare e quando avverti che dentro di te c’è un piccolo esserino da proteggere, tutto passa in secondo piano. Un allenamento soft al momento mi permette di mantenere sotto controllo il peso e sentirmi più energetica. Ciò mi fa già stare serena, mi appaga. Mi sento già fortunata a non avere sintomi che potrebbero impedirmi di muovermi.
  6. Quando hai deciso di avere un bambino, hai rallentato con gli allenamenti? Si, più che rallentato gli allenamenti ho diminuito i pesi.