Farina di avena, Torte & Tortini

Torta all’acqua (ricetta bimby) 

Torta all’acqua:
Ingredienti:
60g di olio di cocco (disponibile su Pure-body.it)
1 uovo
60g di albume (disponibile su Pure-body.it)
60g di zucchero di canna (potere sostituire con dolcificante a piacere) (disponibile su Pure-body.it)
130g di acqua
200g di farina di avena gusto cheesecake (sostituire con un gusto a piacere) (disponibile su Pure-body.it)
50g di farina di riso
1 bustina di lievito per dolci

Procedimento bimby:
1.Preriscaldare il forno a 180°. Ungere uno stampo con olio a spray senza calorie (disponibile su Pure-body.it). Stampo da 24cm.

2. Posizionare la farfalla.  Mettere nel boccale uova,  albume e zucchero: 5min/vel 3.5.  Togliere la farfalla.

3. Aggiungere olio,  acqua, farina e lievito.  Mescolare 20sec / velocità 4.

4. Trasferire l’impasto nello stampo e cuocere per 30min.

5. Far raffreddare e servire. 

Buona torta! 

Per i vostri acquisti Fit su Pure-body.it potete usare il mio codice sconto #queen ❤️

Anna

Annunci
Porridge, Torte & Tortini

Pumpkin Pie (Versione Light) e Halloween Porridge

<< Non c’è bisogno di aspettare Halloween per vedere zucche vuote in giro! >>

Per farmi perdonare della lunga assenza oggi vi regalo ben 2 ricette, tutte stile Halloween.

Su suggerimento dei miei amici ho comprato una zucca delica. Foto qui sotto…

ingredient-of-the-month-pumpkin-1200x628

La polpa è soda e compatta ed ha un sapore molto dolce, tipo castagna. Ecco perché sia il porridge che il tortino sono completamente privi di dolcificanti (a parte quelli contenuti nei fiocchi/farine che andremo ad usare).

instagram

PUMPKIN PIE (VERSIONE LIGHT)

Ingredienti

  • 10 gr Farina di riso
  • 30 gr BPR Nutrition –  Oat Protein Pancake gusto cocco
  • 15 gr Farina di cocco
  • 100 gr Purea di zucca (che corrispondono a 200 gr Zucca Delica cruda – VEDI SPIEGAZIONE SOTTO)
  • 100 ml Albumi
  • acqua q.b.
  • idrolitina

Procedimento

Inizio con l’illustrarvi la cottura della zucca, che è la parte più lunga della ricetta. Tagliate grossolanamente la zucca, privatela dei semi, lavatela e mettetela in una ciotola. Versate un po’ di acqua nella ciotola (1 tazzina da caffè per interderci) e adagiate sopra 2 scottex ben bagnati. Ora potete cuocere in microonde per 15′.

Una volta raffreddata, sbucciate la zucca e frullatela con il minipimer ad immersione. Mi raccomando è importante rimuovere prima tutta l’acqua in eccesso.

Screenshot_20171004-221816

Io sono partita con 700 gr di zucca cruda (stimando 100 gr di buccia) ed ho ottenuto 300 gr di purea di zucca. Si conserva benissimo in frigo per 3/4 giorni in un contenitore ermetico. Infatti l’ho mangiata in 3 giorni… 100 gr di purea di zucca = 200 gr zucca cruda. I valori che imposto per la zucca sono questi…

valori zucca

ps: approfitto per fare una piccola digressione… spesso mi viene chiesto ” Ma non impazzisci a fare tutti quei calcoli ogni giorno per decidere cosa mangiare?” ASSOLUTAMENTE NO! Sono un ingegnere e amo fare calcoli. La flessibile per me è tipo una gioia 🙂

Ora è arrivato il momento di preparare il tortino:

Mischiate le farine, aggiungete l’albume e mescolate. Poi aggiungete 3 gr di idrolitina e un pochino di acqua per far reagire. Mescolate e infine aggiungete la purea di zucca. Come ho detto prima non ho messo nessun dolcificante perché assaggiando il composto era già molto dolce. Infine potere cuocere in una casseruola cm 16 con bordo alto per 15 min (13 min su un lato e altri 2 sull’altro).

HALLOWEEN PORRIDGE

Ingredienti

  • 10 gr Fiocchi d’Avena Baby BPR Nutrition gusto Latte & Biscotti
  • 100 ml Albume
  • 150 ml Acqua
  • 100 gr Purea di zucca (che corrispondono a 200 gr Zucca Delica cruda – VEDI SPIEGAZIONE SOPRA)

Procedimento

Ho messo tutti gli ingredienti in una ciotola in ceramica adatta per la cottura in microonde e bella capiente e ho mescolato per bene. Poi cotto, appunto in microonde, per 5 min ad intervalli di 60 secondi per poter mescolare e togliere eventuali grumi.

Prima di mangiarlo l’ho lasciato raffreddare 5 min perchè troppo ustionante 😛 e poi ho aggiunto 20 gr di Choko Relax Pistacchio. La combo latte&biscotti/zucca delica/crema di pistacchi… DIVINA!

Adoro l’autunno, i suoi colori e i suoi sapori… e soprattutto perchè il 27 ottobre è il mio compleanno. Segnatevi la DATA.

Rossella

fall gifts

 

Cacao, Crema di pistacchio, Farina di avena, Preparati, Torte & Tortini, Yogurt

Tortino Gelato Coffee & Butter

Le giornate sono ancora calde, almeno qui in Puglia. Quindi perchè non mettere il solito tortino una mezzoretta in freezeer? Beh… se non l’avete mai fatto, PROVATE.

IMG_20170917_162836_439

Ricetta

Ingredienti

  1. 30 gr BPR Nutrition –  Oat Protein Pancake gusto Buttermilk
  2. 30 gr Farina di avena Spartan Nutrition – Spartan Oatmeal gusto Bou&ti
  3. 100 ml Albumi
  4. 70 gr Total Fage 0%
  5. 10 gr Cacao amaro senza zuccheri
  6. 10 gr ChoKo Relax Pistacchio
  7. Body Attack – Flav Drops Cheesecake

Procedimento

Preparare il pancake con albumi e farine usando idrolitina e acqua come agente lievitante. Lasciare raffreddare. In seguito dividere in 2 e riempire di yogurt aromatizzato con 5 gocce di Flav Drops Cheesecake. Chiudere il tortino e ricoprirlo di cremina al cacao e Choco Relax al pistacchio. Conservare in frigo e poi in freezer 30 min prima di mangiarlo.

una favola… provare per credere…

Rossella 😀

Cioccolata spalmabile, Farina di castagne, Farina di riso, Torte & Tortini

PR-OU Cake / ChocoCocco

choco cocco

Ingredienti

  • 50 gr Farina di riso Primalinea gusto ChocoCocco
  • 30 gr Farina di castagne
  • 150 ml Albume
  • 3 gr idrolitina
  • 20 ml acqua
  • 1 vasetto PR-OU gusto preferito
  • 100 gr Yogurt Skyr bianco
  • 10 gr Crema di cacao intenso Ecor

Procedimento

In una ciotola versare gli albumi e le farine, mescolare fino a rendere il composto liscio e senza grumi. Aggiungere l’idrolitina e farla agire versandoci sopra 20 ml di acqua.

Cuocere il tortino usando un pentolino 14 cm, a fiamma bassa: 15 min su un lato e 2/3 minuti sull’altro.

Lasciare raffreddare il tortino possibilmente in frigo.

Successivamente occorre tagliarlo a metà e riempirlo con metà vasetto di PR-OU. Io ho scelto gusto Limone, in realtà perchè era l’ultimo rimasto 😛 Infine aggiungere la “glassa” di yogurt e il tocco finale della crema di cacao intenso Ecor… che è #foodporn allo stato puro.

IMG_20170810_120118_736 IMG_20170810_192307_299 IMG_20170810_192539_985

Dopo il successo del Porridgemisù (ricevo decine di tag ogni giorno e di questo vi ringrazio tanto), sto cercando di creare qualcosa che lo superi. Ci sarò riuscita con questa PR-OU CAKE. Aspetto le vostre repliche e i vostri commenti.

Rossella

IMG_20170810_103652_880

Colazioni & Snack, Farina di cocco, Farina di riso, Marmellata, Ricette Fit, Torte & Tortini, Uova & Albumi, Yogurt

Kinder Paradiso

Signori e Signore… tadaann… KINDER PARADISO LIGHT 🙂

Ingredienti e macros

Preparare il pancake base con 100 ml di albume, farina di riso, farina di cocco, scorza di un limone biologico, 1/2 cucchiaino di bicarbonato e succo di limone. Lasciare raffreddare. Tagliare a metà e riempire con lo yogurt aromatizzato con qualche goccia di Flavour Drops. Richiudere il pancake. In superficie spalmare la marmellata e, infine, aggiungere il cocco rapè. Consumare freddo.

Trovate il Flavo Drops su —> Pure Body Megastore
usate il mio codice sconto
#rossy

Cacao, Farina di riso, Farina Manitoba, Formaggi & Latticini, Quark, Torte & Tortini, Uova & Albumi, Yogurt

Tortino glassato con cuore morbido al cacao

Prendendo spunto dalla ricetta di una nostra followers (Dominga) ho preparato questo dolcino, di cui voglio condividere con voi la ricetta. Come saprete, se mi seguite sui social, ho già cominciato a ridurre i carboidrati…ma anche durante il cutting riesco a gestirmi i pasti non rinunciando a qualcosa di sano e goloso.

Ingredienti

PER IL TORTINO

  • 20 gr Farina Monitoba
  • 20 gr Farina di riso
  • 60 gr Quark
  • 120 ml Albume
  • 50 gr Banana a pezzi
  • 1/2 cucchiaino di Bicarbonato e succo di Limone
  • dolcificante

PER LA GLASSA E IL RIPIENO

  • 50 gr Banana a pezzi
  • 20 gr Cacao amaro
  • acqua q.b.
  • 100 gr Yogurt greco

Procedimento

Frullare le farine, il quark, l’albume, dolcificante, bicarbonato e limone, aggiungere 50 gr di banana a pezzetti e cuocere il tortino in una casseruola cm 12 a fuoco molto lento. Lasciare raffreddare.

Una volta freddo incavare la superficie e conservare gli scarti. Tagliare a metà.

Formare la famosa cremina di cacao con acqua. Dolcificare lo yogurt greco.

Nel mezzo riempire con: scarti del tortino, 50 gr di yogurt greco dolcificato e metà della cremina di cacao. Invece glassare la superficie con: 50 gr di banana a pezzetti, 50 gr di yogurt greco dolcificato e l’altra metà della cremina di cacao.

Lasciatelo tutta la notte in frigo per mangiarlo fresco a colazione.

Seguitemi e vi terrò aggiornati su tutto il mio percorso…

Buona giornata

#Jessica

Farina di cocco, Farina di riso, Fragole, Torte & Tortini, Uova & Albumi

Tortino Cocco & Fragole

L’inizio della primavera corrisponde con la riscoperta dei colori e dei sapori. Quando vado al mercato mi faccio sempre tentare dalla frutta di stagione e le prime fragole mi hanno ispirato questa ricetta. Buona buona…

Ingredienti

  • 50 gr Farina di Riso
  • 20 gr Farina di Cocco
  • 100 ml Albumi
  • 50 ml Acqua
  • 1/2 Cucchiaino di bicarbonato
  • Succo di 1/2 Limone
  • Sucralosio (10 gocce)
  • 100 gr Fragole

Procedimento

In una ciotola versare gli albumi, il sucralosio e le farine. Sulle farine aggiungere il bicarbonato e sopra il succo del limone. Aspettare 2 minuti in modo che l’agente lievitante faccia effetto e successivamente sbattere tutto con una frusta (a mano o elettrica). La farina di cocco assorbe molto liquido quindi sarà necessario aggiungere acqua, oppure del latte. Aggiungere al composto le fragole tagliate a pezzetti e in seguito cuocere in un pentolino cm 16 a fiamma molto bassa.

Dopo una decina di minuti girare il tortino e terminare la cottura dall’altro lato.

E’ possibile e decisamente consigliabile preparare una farcitura con yogurt greco, creme spalmabili (burro d’arachidi, mandorle, pistacchio…) o addirittura con una cremina di proteine in polvere del vostro gusto preferito.

Le fragole si ammorbidiscono quasi a diventare composta, conferendo a questa mini torta quel dolce sapore di fresco di cui vi parlavo prima.

Aspetto vostri commenti a riguardo e soprattutto scrivetemi in privato se avete voglia di vedere realizzata una versione fit del vostro dolce preferito.

#rossy

Formaggi & Latticini, Frutta, Pere, Ricette Bimby, Ricotta, Torte & Tortini

Torta Ricotta e Pera

Preparare dolci dietetici e salutari è una delle cose che più amo. Questa lo è particolarmente per la presenza di avena e frutta. Infatti è una ricetta adatta anche ai bambini dai 10-12 mesi in poi.

Come frutta ho preferito utilizzare la pera che è un frutto di stagione.

Le proprietà nutrizionali e dimagranti dell’avena sono molto evidenti. I fiocchi o farina d’avena possono essere inseriti all’interno di una dieta, con l’obiettivo di mantenere sotto controllo il peso corporeo. Infatti, dopo che consumiamo questo cereale, rimane a lungo un senso di sazietà e questo sicuramente è un vantaggio per chi segue una dieta.

La torta puo’ essere consumata a colazione o come spuntino e puo’ essere servita con creme “proteiche” o “low-fat” acquistabili su www.pure-body.it 

Torta di Ricotta e pera

INGREDIENTI Continue reading “Torta Ricotta e Pera”

Avena (crusca-fiocchi-farina), Cioccolata, Colazioni & Snack, Farine (varie), Ricette Fit, Torte & Tortini, Uova & Albumi

Angel Cake

La mia passione per il baking, un po’ di tempo libero e una “strana” voglia di dolce, mi hanno portata a creare uno dei dolci fit più riusciti: la Angel Cake o “Cibo degli Angeli”.

IMG-20170322-WA0025(1)

La particolarità di questo dolce si deve agli albumi, che montati a neve molto ferma, ne conferiscono sofficità e leggerezza.

Angel Cake Fit

La cottura avviene in uno stampo particolare specifico per angel e chiffon cake che non necessita di essere imburrato. Io ho usato uno stampo in silicone da 22 cm molto alto, con il fondo estraibile.

Ho, appunto, montato a neve gli albumi con il tic. Successivamente ho aggiunto tutti gli altri ingredienti, mescolando dall’alto verso il basso. Dopo la cottura in forno a 170°C per 30 minuti è venuta fuori questa meraviglia:

L’ho mangiata metà per spuntino e metà a colazione accompagnata dall’infuso Choco della linea Yogi Tea, delizioso mix di spezie Orientali ed base di scorza di cacao, liquirizia e cannella.

yogi-tea-choco-30-gr-4801-11018

Provatela… merita veramente…

#jessica

ANJELSFITNESS.COM

 

Colazioni & Snack, Farine (varie), Frutta, Ricette Fit, Torte & Tortini, Uova & Albumi

Tortino al sapore di Mirtillo Selvatico

Una nuova settimana inizia con una nuova colazione.

Mi piace sperimentare in cucina e, soprattutto, mi piace apprendere sempre nuove informazioni sui cibi che mangio. Ero da tempo incuriosita di mangiare il mirtillo nero e, in un negozio Bio, ho trovato una composta pura al 100% senza zuccheri aggiunti.

L’ho presa. 12854874-blueberry-jam-stock-vector-jar

Ho scoperto che il mirtillo nero è quello maggiormente ricco di principi salutari.

Le proprietà del mirtillo nero
Contiene zuccheri e molti acidi, in particolare l’acido citrico (che protegge le cellule) ma anche l’acido ossalico, l’idrocinnamico e il gamma-linolenico. L’acido ossalico è quello che conferisce il classico sapore asprigno del frutto; l’acido idrocinnamico è molto efficace perché è in grado di neutralizzare le nitrosammine cancerogene (prodotte nell’apparato digerente in conseguenza dell’ingestione di nitrati); l’acido gamma-linolenico invece è molto utile al sistema nervoso perché previene la nefropatia diabetica. Ma non è tutto: il mirtillo nero è particolarmente ricco di acido folico (una vitamina molto importante per le varie numerose funzioni che svolge) e contiene tannini e glucosidi antocianici, i quali oltre a dare al frutto il suo caratteristico colore, riducono la permeabilità dei capillari e ne rafforzano la struttura. Le antocianine infine, presenti in grandi quantità, rafforzano il tessuto connettivo che sostiene i vasi sanguigni e ne migliorano l’elasticità ed il tono. Riescono in tal modo a svolgere un’azione antiemorragica nonché contro i radicali liberi. Tutte questa sostanze poi favoriscono e aumentano la velocità di rigenerazione della porpora retinica, migliorando la vista specialmente la sera, quando c’è poca luce.

Fonte http://www.benessere.com

Così, invece di usarlo come la solita marmellata, ho deciso di realizzarne un Tortino.

tortino-2
Tortino al sapore di Mirtillo Selvatico

Ecco la ricetta:

ricetta

tortino