Alimentazione in gravidanza, Allenamento in gravidanza, Fit Pregnancy

Il mio parto & post-parto 

Da quando è arrivata Isabel, la mia vita si è completamente stravolta. 

Ovviamente non riesco piu’ a fare tutto cio’ che facevo prima, ma i primi mesi di un neonato sono davvero impegnativi. Ha bisogno della mamma 24 ore su 24…e almeno nel mio caso la famosa frase che i neonati mangiano e dormono proprio non funziona ahahah. 

 Ritornando un po’ indietro nel tempo, vi racconto la mia esperienza del parto.

Isabel è arrivata circa 10 gg prima inaspettatamente. Il 10 ottobre 2017 quando mi sono svegliata avevo notato che durante la notte avevo avuto delle perdite trasparenti un po’ piu’ abbondanti del solito. Nessun dolore. In verità la cosa non mi aveva ne spaventata ne allarmata infatti con tutta serenità feci i miei 45 min di tappeto e iniziai le pulizie di casa proprio per anticiparmi in previsione del parto. 

Verso le ore 12, però ebbi la sensazione di avvertire comunque il ginecologo.  Gli inviai un messaggio e alla risposta mi consiglio’ di farmi controllare al pronto soccorso giusto per essere tranquilli che non fosse liquido amniotico. 

Con tutta serenità (proprio perchè non avevo alcun tipo di dolore) Fabio mi accompagna al pronto soccorso (senza la valigia!!!!). Alla visita di controllo il ginecologo mi assicura sul fatto che non avevo perso liquido amniotico, ma che doveva ricoverarmi perchè c’erano delle contrazioni in corso ed ero dilatata di 1 cm. Non significava che stessi per partorire ma per sicurezza dovevo stare un giorno sotto controllo. 

Io intanto mi sentivo benissimo e non avvertivo nessun dolore. Solo verso mezzanotte iniziai ad avvertire dei doloretti tipo ciclo. Verso le 4.30 del 11/10 i dolori iniziarono ad aumentare ma ancora sopportabili. Era iniziato il travaglio passivo. 

Alla visita delle 5.30 risultavo ancora dilatata di 1 solo cm, infatti alle 6.30 dissi a Fabio di andare tranquillamente a lavoro ahhaha

Alla visita delle 7 invece la situazione cambio’. Ero in travaglio attivo, dilatata di 6cm e stavo per rompere le acqua. Non feci nemmeno in tempo ad avvisare mamma e Fabio. 

Alle 8.50 con parto naturale è nata Isabel. Una bimba stupenda di 3.050 kg. 

Le donne devono avere una forza disumana…ma quando la sentii piangere, fui sommersa da un misto di emozioni indescrivibili. E’ stato amore a prima vista!!

Domanda:

Ti ha aiutata l’allenamento durante i nove mesi per il parto?

Beh secondo la mia esperienza (positiva) vi dico di si…assolutamente! Durante la gravidanza ho preso 9kg e dopo il parto mi sono rimasti su solo 2 kg che ho smaltito nel giro di 3 giorni. 

Dopo quanto tempo si puo’ riprendere l’attività fisica?

Subito dopo la visita di controllo da fare col ginecologo (dopo 30/40gg) se tutto è ritornato al suo posto, si puo’ riprendere tranquillamente. 

Io, ho ripreso solo gli allenamenti a casa perchè allattando esclusivamente al seno non riesco ancora a lasciare Isabel. Inoltre va considerato che durante l’allattamento va evitato un allenamento intenso.

 

Come calcoli i macros durante l’allattamento?

Non ho ancora ripreso a fare il calcolo dei macros. Ascolto molto il mio corpo cercando di mangiare il più sano possibile. Sinceramente il primo mese post parto è molto impegnativo e un programma proprio non sarei riuscita a seguirlo. 

Sicuramente l’allattamento mi sta portando una fame enorme. Fortunatamente però il mio peso è rimasto stabile a 56kg (peso di inizio gravidanza). 


Qual è la tua giornata tipo dal punto di vista alimentare?

Vi lascio un esempio: 

Colazione – Porridge o Pancake con 50/60gr di avena + 200g di albume + 1 frutto + marmellata o salse 

Pranzo – 50 gr di avena o riso o 4/5 gallette + carne bianca o pesce 200g circa + verdure + 1 cucchiaio di olio evo 

Cena – 100/150 gr di riso +  + carne bianca o pesce 200g circa + verdure + 1 cucchiaio di olio evo 


Gli spuntini li faccio solitamente con un frutto o yogurt greco. 


Mi concedo anche 2 sgarri a settimana e se mi va di assaggiare qualcosa lo faccio tranquillamente. 

Quali alimenti vanno evitati durante l’allattamento?

Sotto consiglio del mio pediatra mangio praticamente tutto. 

Quando riprenderai con gli allenamenti in palestra?

Non so ancora…

Come pensi di organizzarti tra Isabel, casa, lavoro e marito?

Questa è una bella domanda…sarà il mio obiettivo per il 2018!!!! ahahah 

La maternità è un periodo bellissimo…GODIAMOCELO TUTTO! 🙂 

#Anna 

Spesa fit su www.pure-body.it con codice sconto #queen 

Abbigliamento Sportivo su www.junglefit.it 

Annunci
Allenamento in gravidanza, Fit Pregnancy

​Allenamento 8/9° mese

Allenamento 8/9° mese
-10 min di tappeto

Circuito 1:
Alzate laterali + frontali x 12
Spinte in alto x 12
Squat x 20

Riposare 30/40 sec e ripetere il circuito

-10 min di tappeto

Circuito 2:
Lat machine dietro x 12
Hack squat x 12
Abductor machine x 12

Riposare 30/40 sec e ripetere il circuito

-10 min di tappeto

Circuito 3:

Bicipiti + squat x 12
Spinte in alto con bilanciere + squat x 12
Tricipiti con pesetti sopra la nuca + affondo dietro x 12 (in totale)

Riposare 30/40 sec e ripetere il circuito

– 10 min di tappeto (facoltativi)

In quest’ultimo mese sono andata in palestra 3 volte a settimana. Sono attualmente alla 37esima settimana e tra qualche giorno blocco l’abbonamento in palestra e continuo a casa solo con camminata su tappeto e esercizi per il pavimento pelvico.

Per qualsiasi domanda scrivetemi tranquillamente al mio account instagram @queenannadamiano

Peso attuale +7.5 kg – in gravidanza e’ importante seguire una corretta alimentazione. Per la mia spesa fit mi sono sempre affidata a PURE BODY

Codice sconto #queen 

Importante: vi consiglio sempre di chiedere al vostro medico che tipo di attività fisica potete eseguire in gravidanza. Ogni persona è diversa e ogni gravidanza è a sè !!!

#Anna #purebody  #fitpregnancy #37weekspregnant ❤🍼

www.pure-body.it

Allenamento in gravidanza, Fit Pregnancy

Pavimento pelvico: esercizi

Ci sono atlete che alla mia stessa settimana iniziano a fare tanti squat al giorno per facilitare il parto. Sara’ vero?…beh mi sa proprio di si.

In effetti la posizione accovacciata è una posizione naturale per il parto, apre al massimo la pelvi e crea un angolo perfetto, rispetto alla forza di gravità, per la progressione del bambino. Accovacciarsi regolarmente durante la gravidanza (eseguendo dei semplici squat) aiuta ad aumentare la mobilità delle articolazioni del bacino e delle anche e a portare il bambino in un corretto rapporto posturale con la colonna vertebrale.

I muscoli del pavimento pelvico, prima della gravidanza erano sconosciuti per me…ne sono venuta a conoscenza solo dopo aver letto su internet e sui libri. E’ assurdo che non conosciamo parti del nostro corpo, ma in giro esiste davvero poca informazione.

Come capire quali sono i muscoli del pavimento pelvico e se e’ tonico?

Lo stop pipì è un test di verifica che si effettua durante la minzione. Mentre urini blocca il flusso per qualche secondo poi lascialo scorrere di nuovo. Quando cerchi di bloccare la pipì utilizzi proprio i muscoli pelvici. Questo test ha lo scopo di verificare la tonicità del pavimento pelvico. Se è faticoso bloccare il flusso quando è più intenso e riesci solo alla fine, o per niente significa che i muscoli pelvici sono deboli. Questo test aiuta ad a prendere consapevolezza dei muscoli pelvici, si riesce a percepirli ed ad avere un feedback diretto della contrazione pelvica.
Importante: non è un esercizio.

 

Una volta individuati i muscoli del pavimento pelvico, provate ad allenarli con gli esercizi di Kegel ingravidanza. … La gravidanza mette a dura prova i muscoli del pavimento pelvico perche’ sono parte attiva durante il parto.

L’esercizio base da fare a durante la giornata e’ quello delle contrazioni volontarie. 

Durante la giornata, mettiti sdraiata o seduta e pratica delle piccole contrazioni volontarie appunto come quando s’interrompe il getto urinario, veloci all’inizio e più intense e mantenute man mano che si è allenate. L’ideale sarebbe dieci contrazioni di 5 secondi con un rilassamento di 10 secondi.

Man mano che si diventa piu’ esperte si puo’ mantenere la contrazione per piu’ secondi.

Esistono diverse app che vi aiutano in questo esercizio.

Cosa importante, per allenare i muscoli perineali è utile anche il semplice camminare o fare una generica attività fisica, poiché sono attività che mettono in tensione la zona pelvica.

Chi si allena in modo costante,infatti, dovrebbe avere i muscoli del perineo gia’ ben allenati, credo che sia questo il motivo per il quale si ritiene che le atlete riescono a sopportare meglio il parto…speriamo bene!

Gli esercizi che continuo a fare sempre nei circuiti sono: lo squat, bridge su palla e il wall sit.

Altra cosa importante, che mi hanno insegnato al corso preparto, e’ il massaggio al perineo. Che non sto qui a spiegarvi, perche’ potrebbe non essere gradevole per tutti. Vi consiglio pero’ di informarvi…perche’ una giusta idratazione ed elasticita’ dovrebbe davvero fare la differenza.

Importante: vi consiglio sempre di chiedere al vostro medico che tipo di attività fisica potete eseguire in gravidanza. Ogni persona è diversa e ogni gravidanza è a sè !!!

Fonte: pianeta mamma e corso pre-parto.

#Anna #purebody  #fitpregnancy #34weekspregnant ❤🍼

www.pure-body.it (codice sconto #queen)

Allenamento in gravidanza, Fit Pregnancy

Allenamento 7° Mese

Eccoci al termine del settimo mese 🙂 con + 5kg. La bimba cresce e rispetta le giuste misure. Ormai si muove di continuo e non esiste sensazione più bella…è qualcosa di incredibile!!!

L’anno nuovo diventerò anche ziaaa ❤

In questo mese, sarà stato il forte caldo, ho avuto una riduzione della fame – mantenendo però 2 sgarri a settimana. Per quanto riguarda le energie, ringrazio Dio per riuscire a fare tutto: dall’allenamento, alle pulizie di casa…dalla spesa al lavoro. Presto però iniziano finalmente le ferie anche per me, e subito dopo inizio il periodo di maternità.

Ho proprio bisogno di rallentare i ritmi e soprattutto ho bisogno di tempo per iniziare a fare tutte le compere per Isabel…sono ancora a zero!!!

Il corredino in verità l’ho iniziato e ho ricevuta già tantissimi regali 🙂 🙂 🙂

Per quanto riguarda l’allenamento ecco il circuito del mio 7°mese:

  1. Primo Giro:
  • Squat ai cavi  x 15/20
  • Affondi ai cavi  x10 a gamba
  • Dorsali pull down machine x 15

Eseguire gli esercizi secondo le ripetizioni indicate e passare all’esercizio seguente senza effettuare riposo. Alla fine dei 3 esercizi, riposare 45 sec/1min e ripetere il primo giro.

 

2. Secondo Giro:

  • Abductor machine x 10/12
  • Ponte su fit ball x 15/20
  • Alzate laterali x 10 + frontali x 10

Eseguire gli esercizi secondo le ripetizioni indicate e passare all’esercizio seguente senza effettuare riposo. Alla fine dei 3 esercizi, riposare 45 sec/1min e ripetere il secondo giro.

3. Terzo Giro:

  • Hack squat x 15
  • Bicipiti  con manubri x 15
  • Tricipiti con manubrio singolo sopra la testa x 15

Eseguire gli esercizi secondo le ripetizioni indicate e passare all’esercizio seguente senza effettuare riposo. Alla fine dei 3 esercizi, riposare 45 sec/1min e ripetere il terzo giro.

4. Quarto Giro:

  • standing leg curl  x 12 + 12
  • polpacci machine x 15
  • spinte in alto x 10 + pull down ai cavi x 10

Eseguire gli esercizi secondo le ripetizioni indicate e passare all’esercizio seguente senza effettuare riposo. Alla fine dei 3 esercizi, riposare 45 sec/1min e ripetere il quarto giro.

Alla fine del quarto giro continuo con 5 min di abductor machine (che potete anche sostiture con il quarto giro) + 15 min di camminata.

Eseguo il circuito 3/4 volte a settimana.

Importante: vi consiglio sempre di chiedere al vostro medico che tipo di attività fisica potete eseguire in gravidanza. Ogni persona è diversa e ogni gravidanza è a sè !!!

#Anna #purebody  #fitpregnancy #30weekspregnant ❤🍼

www.pure-body.it

codice sconto #queen

Allenamento in gravidanza, Fit Pregnancy

Allenamento 6° Mese

Ebbene si siamo gia’ al sesto mese 🙂

Con precisione sono alla fine sel sesto. In questo mese ho iniziato ad avere una leggera diminuzione della fame dovuta al mal di stomaco. La bimba cresce e gli organi si spostano…tutto normale insomma 🙂

Isabel sta bene, cresce e non vedo l’ora di conoscerla ❤

Intanto continuo ad allenarmi 4 volte a settimana (se non riesco 3) e mangiare bene concedendomi uno sgarro settimanale. Peso attuale 60kg – in tutto sono aumentata di 4kg.

CIRCUITO TOTAL BODY (6° MESE) Continue reading “Allenamento 6° Mese”

Allenamento in gravidanza, Fit Pregnancy

Allenamento 5° mese

Non finirò mai di ringraziarvi per l’affetto che mi dimostrate ogni giorno 🙂 mi rende davvero felice.

Questo periodo di gravidanza diventa giorno dopo giorno sempre più bello…alla ventesima settimana ho iniziato a sentire i primi colpetti da parte della piccola. Un’emozione indescrivibile!!!

Lo stile di vita sano, mi sta aiutando molto nel vivere il tutto con serenità. Il non mettere su troppi chili e il continuo movimento mi permettono di continuare la mia vita facendo tutto ciò che facevo prima.

Continuo ad allenarmi 4 volte a settimana, anche se la pancia sta crescendo. L’unico fastidio che posso avere quando sono molto stanca tra casa, lavoro e impegni vari come l’allenamento…è il nervo sciatico. In verità ne ho sempre sofferto, ma fortunatamente mi basta una bella dormita per far passare il dolore. In gravidanza non sono ammessi medicinali (a parte qualcosina in casi particolari tra cui febbre) per cui devo farmi bastare i metodi naturali.

Crescendo la pancia, in palestra c’è chi guarda “stranito” e chi incuriosito e ti riempe di domande!!! ahaha 🙂

Di seguito il circuito di questo 5° mese quasi giunto al termine 🙂

CIRCUITO TOTAL BODY (5° MESE) Continue reading “Allenamento 5° mese”

Allenamento in gravidanza, Fit Pregnancy

Allenamento 4° mese

Fin dal primo momento il ginecologo mi ha sempre consigliato di continuare a fare attività fisica in gravidanza. Ovviamente parlo di un’attività molto diversa da ciò che ero abituata. Un’attività leggere, che potesse portare benefici al corpo. Per i primi 3 mesi ho preferito fare solo camminata sul tappeto per 30/45 min 3-4 volte a settimana (o qualche volta anche meno) e qualche lezione di pilates.

Entrata nel quarto mese, sotto indicazione del medico, sono ritornata in palestra. Attualmente eseguo un circuito Total body che coinvolge sia la parte bassa che la parte alta del corpo, per permettere una maggiore circolazione del sangue. Eseguo gli esercizi con molta tranquillità, senza andare sotto sforzo e senza far aumentare troppo i battiti cardiaci. Sinceramente per me la cosa più importante è la salute del bambino/a e che riesco a mantenere il peso sotto controllo. In particolare sono concentrata sulla stabilità  (che ho un po’ perso) e sul benessere in generale. Dopo una giornata di lavoro e impegni a casa, devo dire che quell’oretta nonostante la stanchezza…mi rigenera 😍

Per circuito intendo 3 esercizi consecutivi da 15/20 ripetizioni. Ogni circuito lo ripeto 2 volte con una pausa di recupero di 45sec/1min. L’allenamento dura circa 45 min e completo sempre con 15 min di camminata o cyclette (ch talvolta faccio prima di i niziare il circuito). Utilizzo pesetti, fit ball, cavigliere ed elastici.

 

CIRCUITO TOTAL BODY (4° MESE) Continue reading “Allenamento 4° mese”

Alimentazione in gravidanza, Allenamento in gravidanza, Fit Pregnancy

Il mio primo trimestre tra alimentazione e movimento

Gioia indescrivibile è quello che abbiamo provato io e Fabio appena abbiamo saputo dell’arrivo di un bimbo, un misto di emozioni uniche.

Era il mese di Febbraio quando ho scoperto di essere in attesa da 4 settimane circa…

Per questo inizio gravidanza non mi posso lamentare, davvero pochi i momenti di nausea o fastidi vari. Ho solo accusato un po’ di stanchezza e tanto sonno, ma io sono una che già dorme tanto 🙂 Sin dall’inizio le mie abitudini non sono cambiate tanto, almeno per quanto riguarda il lavoro… l’alimentazione, l’unica cosa che e’ cambiata e’ l’allenamento…poi per il resto faccio tutto ciò che facevo prima tranne portare le buste pesanti della spesa 😉

Una delle prime raccomandazioni che mi ha fatto il ginecologo e’ proprio la cura dell’alimentazione, raccomandandomi soprattutto di mettere su massimo 9 kg!!! …speriamo bene ahahah

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo del feto, e cosa mangiamo in gravidanza influenzerà poi, anche i gusti del bambino dopo. Per cui spero che in questi nove mesi posso trasmettere al feto l’amore per il cibo buono e sano. Tenete ben in mente che un aumento esagerato di peso porta a problemi sia per la mamma che per il bambino.

Per quanto riguarda l’alimentazione ho dovuto cambiare qualcosina, basandomi soprattutto su un’alimentazione il più naturale possibile (prima cosa che ho eliminato e’ il dolcificante). Per fortuna alcuni cambiamenti alimentari non hanno inciso sulla scelta del mio negozio preferito che continua ad essere Pure Body Megastore (uno store che non si limita alla sola vendita di integratori per lo sport, ma e’ ricco di alimenti naturali e integratori per il benessere fisico di cui adesso ho bisogno).

Come dice Marco Bianchi…una coppia quando si apre alla vita, dovrebbe fare del cibo uno strumento per voler bene al proprio bambino da subito.

Ad oggi che sono nella tredicesima settimana ho messo su 1 solo kg 🙂 il ginecologo mi ha spiegato che e’ proprio questo l’aumento massimo di peso nei primi 3 mesi dovuto all’aumento del sangue e al cambiamento dell’utero…ma io aggiungo ancora di più all’aumento del senooo!!!

Seguo un’alimentazione varia, completa ed equilibrata con l’integrazione di acido folico e vitamine multicentrum mamma.

Poco prima di scoprire di essere in attesa, avevo eseguito presso un nutrizionista la bioimpedenza. Da essa era risultata che avrei dovuto assumere:

Continue reading “Il mio primo trimestre tra alimentazione e movimento”