About Us

Torta morbida cacao e mandorle

 

14232570_1083211458452846_5868258143562451166_n

 

Eccomiiiiii ,

adoro quando tra i vari impegni riesco a concedermi anche solo 10 minuti da dedicare al blog . Facciamo il possibile per mantenerlo sempre aggiornato con ricette nuovo , ma a volte la fantasia ci abbandona , forse perchè abbiamo la testa occupata da altro 🙂

La ricetta che vi propongo oggi è una rivisitazione di una torta fatta da un mio amico Antonio Alvino per il Fit Brunch .

Io l’ho preparata con il bimby ma si può fare tranquillamente senza 🙂

INGREDIENTI :

  • 300gr di farina Oatmash gusto doppio cioccolato della Amix PURE BODY MEGASTORE
  • 220gr di farina di manitoba
  • 300gr di banana schiacciata
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 160gr di Almond Powder della Fa So Good PURE BODY MEGASTORE
  • 680gr albume liquido
  • 70ml di latte di mandorla
  • dolcificante in gocce (opzionale)

PROCEDIMENTO con Bimby : Continue reading “Torta morbida cacao e mandorle”

Annunci
About Us

Chips di patate americane al forno 

1. Prendi una patata americana (la mia è circa 270g) e bucala

2. 5 min al microonde a Potenza 80

3. Taglia la patata a strisce 

4. Mettila in un vassoietto argentato, sale, pepe e una spruzzata di olio light per farle dorare (per olio a spray PURE BODY MEGASTORE)

5. Infornare a forno ventilato per 20 min a 210 gradi


6. Servire!!!!

#Anna

About Us

Muffin Salati

muffin 3

Ciao a tutti ,

come  qualcuno di voi sa ho un negozio di integratori sportivi ed alimentari in cui ogni Domenica  organizzo i Fit Brunch , ovvero degli aperitivi fit dove le persone possono provare qualche prodotto del negozio o/e delle ricette  dolci o salate fatte con alcuni prodotti presenti nello store : pancakes , muffin , biscotti , pizza ecc…. 

Questi eventi mi danno anche la possibilità di dedicarmi alla mia seconda passione che è la cucina e di stimolare un po la mia fantasia ormai addormentata dalla monotonia dei piatti presenti sulla mia tavola quotidianamente 🙂

Dopo una pausa di tre mesi ( causa periodo estivo) abbiamo ripreso con gli aperitivi già domenica 4 settembre ed ho subito sperimentato due nuove ricette il cui risultato è stato veramente ottimo !

La prima ricetta che vi posto è una rivisitazione più FIT della ricetta del bimby Muffin Salati. 

INGREDIENTI X circa 20 MUFFIN 

  • 60gr di scalogno 
  • 60gr di olio EVO
  • 1oo gr di carote a dadini
  • 300gr pisellini surgelati 
  • 150gr acqua 
  • 300gr di farina di avena Max Protein gusto 4 formaggi   PURE BODY MEGASTORE
  • 200gr di farina di manitoba 
  • 3 uova + 1 albume 
  • 250 gr di latte di soia Enervit tiepido   PURE BODY MEGASTORE
  • 100gr di olio di cocco
  • 2 bustine di lievito per torte salate
  • 150 gr di fesa di tacchino a cubetti
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale iposodico Enervit    PURE BODY MEGASTORE
  • un pizzico di pepe 
  • Olio Spray Pam SENZA calorie   PURE BODY MEGASTORE

 

PROCEDIMENTO : 

  1. Riscaldare il forno a 180 gradi e sporcare circa 20 stampini per muffin con una spruzzata di pam 
  2. Mettere nel boccale l’olio EVo e lo scalogno tritare : 3sec/vel7 poi insaporire 3min/120gradi/vel 1
  3. Aggiungere carote , piselli , lacqua e cuocere 15min/100gradi/vel1 . Trasferire in una ciotola e lasciar raffreddare
  4. Mettere nel boccale la farina di avena e quella di manitoba , le uova , il latte di soia , l’olio di cocco ed il lievito 30sec/vel3
  5. Aggiungere all’impasto la fesa di tacchino, i piselli e le carote cotti , il sale ed il pepe ed amalgamare 20sec/vel3
  6. Assaggiare di sale 
  7. Dividere il composto negli stampini e cuocere per 20/30 min a 180 gradi 

Jessica . 

About Us

Biscotti di avena e gocce di extra fondente (con o senza bimby)

wp-image-623141981jpg.jpg

Ciaooo ragaa,

vi scrivo subito la ricetta dei biscottini di avena… sono strabuoni, provateli e ci vogliono solo pochi minuti per prepararli. Ho preparato questa ricetta con il bimby per cui vi scrivo anche il procedimento bimby per chi lo ha.

La ricetta base prevede delle quantita’ diverse che io ho modificato in base alla mia quantita’ di macros – HO FATTO UNA DOPPIA DOSE:

  • 100 g di fiocchi di avena
  • 20 g di cioccolato extra fondente a scaglie
  • 20 g di farina di cocco
  • 15 gocce di tic
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • granella di arachidi della “so good” trovata da Pure Body Megastore 

Con un robot da cucina o energicamente con una frusta mescolare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto granuloso. Con le mani bagnate formare con l’impasto delle palline grandi circa come una noce. Schiacciarle sino ad ottenere un disco alto di 1 cm.

Cuocere in forno caldo per 10-15 min a 180 gradi (meettere la carta da forno sotto i biscotti) e spolverare con granella di arachidi.

Far raffreddare e servire.

VALORI NUTRIZIONALI PER 1 DOSE:

  • CARBO 39g
  • PRO16g
  • GRASSI 15g

Per completare la mia quota proteica servo con una salsina di proteine fatta con acqua e 20g di proteine. 

RICETTA COMPLETA BIMBY 

  • 80 g di cioccolato fondente
  • 100 g di farina di cocco
  • 100g di farina di mandorle o avena in fiocchi
  • 90g di zucchero di cocco (dolcificante naturale)
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  1. Preriscaldare il forno a 180 gradi e rivestire la placca da forno con carta da forno
  2. mettere nel boccale il cioccolato fondente, tritare: 5 sec/vel. 5
  3. Aggiungere la farina di cocco, di mandorle, lo zucchero di cocco, le uova e il sale, impastare: 1 min/ spiga. Trasferire l’impasto in una ciotola.
  4. Con le mani bagnate formare con l’impasto delle palline (14 palline) grandi circa come una noce e adagiarle sulla placca preparata. Schiacciarle sino ad ottenere un disco alto di 1 cm. e spolverare con granella di arachidi.
  5. Cuocere in forno caldo per 10-15 min a 180 gradi
  6. Lasciar raffreddare prima di servire

Anna 

About Us

I CARBOIDRATI CI FANNO MALE?

I CARBOIDRATI FANNO MALE, FANNO INGRASARE!!! …quante volte avete sentito questa frase?…io tanteee

carboidrati-pane-pasta-frutta

Purtroppo ancora oggi, specialmente sulle riviste vengo pubblicizzate diete a basso contenuto di carboidrati per perdere peso. Ma haimè…le persone non si rendono conto che diete “low carb” per lunghi periodi possono anche portare ad un aumento di peso.

 

Tutti noi dovremmo essere “educati” all’uso dei carboidrati… ecco 3 CONSIGLI per voi.

 

# 1: mangiare i carboidrati ad ogni pasto ma con moderazione

 

Sia che si sta mangiando avena, patate, o anche un piccolo biscotto, se i carboidrati vengono consumati con moderazione, si evita di immagazzinare grasso in eccesso.

Per la donna media, consiglio di consumare dai 30-40 g di carboidrati per pasto. Le dosi ovviamente possono variare a seconda del metabolismo e gli obiettivi. Ricordate solo che i carboidrati in eccesso (qualunque esso sia) si trasformerà in grasso corporeo soprattutto se non lo consumiamo con l’esercizio fisico. La moderazione è la chiave!

 

# 2: mangiare carboidrati complessi per frenare l’appetito

 

I carboidrati complessi e a basso indice glicemico come il riso integrale, pane integrale, patate dolci, e farina d’avena sono a digestione lenta. Questo ci permetterà di sentirci più pieni per più ore. Questi carbo ci faranno bruciare di piu’ durante tutto il giorno, mantenendo stabili i livelli di zucchero nel sangue!

 

# 3 mangiare carboidrati semplici per ricaricarci di energie (es. post allenamento)

 

Se ti senti stanco o assonnato, provare a mangiare un po’ di carboidrati con un alto indice glicemico come la frutta o la patata bianca…ottimi per una rapida sferzata di energia! I carboidrati semplici sono ottimi soprattutto per il post allenamento – per recuperare le energie dopo un allenamento intenso. Una banana, per esempio, con una proteina a digestione rapida (es. proteine del siero del latte – in polvere) potrebbero essere un ottimo spuntino post work-out.  L’unica avvertenza per i carboidrati semplici, è che elevano i livelli di zucchero nel sangue. Dunque anche in questo caso, la moderazione è la chiave!

#ANNA

About Us

Pizza integrale con macinato e pesto

Ebbene si…ad una settimana dalla gara ancora non ho mangiato la PIZZAAAAA napoletana!!!! Questo post-gara mi sta sorprendendo, perchè nonostante la delusione non mi sono “sfondata” col cibo. L’esperienza insegna, e io col tempo ho capito che è giusto godersi uno sgarro subito dopo la gara…ma non è giusto farsi del male!!!!

Ci sarà tempo per la pizza…il gelato e tante cose buone… intanto pero’ le voglie ci sono e io preferisco placarle con i miei piatti fit!!! 🙂

Oggi, per esempio avevo troppa voglia di pizza… e ho optato per una pizza fatta in casa con farina integrale. Diversamente da quella 00, conserva integralmente la crusca ed è molto più ricca di fibre.

RICETTA – PIZZA INTEGRALE CON MACINATO E PESTO 

BASE PER PIZZA – INGREDIENTI per 4 persone: 

  • 30 g di olio di cocco
  • 220 g di acqua temperatura ambiente
  • 1 goccia di tic
  • 7 g di lievito disidratato
  • 400 g di farina integrale
  • 1 cucchiaino di sale

FARCITURA 

  • Pomodori pelati
  • Pesto q.b
  • 200 g di macinato di manzo magro
  • sale q.b
  • foglie di basilico fresco

PROCEDIMENTO

In una ciotola versare l’acqua, aggiungere il tic e mescolare. Aggiungere il lievito e mescolare. Aggiungere la farina, l’olio di cocco (sciolto) e il sale. Impastare con le mani fino ad ottenere un impasto morbido e compatto. Formare una palla. Mettere l’impasto in una ciotola unta con olio a spray. Coprire con pellicola trasparente o un panno umido e far crescere l’impasto per almeno un’ora.

Preriscaldare il forno a 220° .

Mettere l’impasto su una placca da forno (io ho spruzzato del pam per non far attaccare). Stendere l’impasto con le mani.

Farcire con pomodoro, macinato, pesto, origano e sale.

Infornare per 20 min. Servire calda con foglie di basilico fresco.

➡➡➡ se avete una impastatrice o il bimby seguite lo stesso procedimento

#Anna 

About Us

Gelato fragola e banana

GELATO FRAGOLA E BANANA – RICETTA BIMBY 

INGREDIENTI: 

  • 500 g di frutta congelata (fragole e banana)
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 100 g di albume
  • tic
  • bolero gusto a piacere (1/2 cucchiaino piccolo – opzionale)

PROCEDIMENTO 

Mettere nel boccale la frutta congelata, il succo di limone e l’albume.

Mescolare 1 min e 30 sec / vel. 5 spatolando. Servire immediatamente.
Per chi non ha il bimby: mescolare tutti gli ingredienti in un robot da cucina o gelatiera.  

#Anna 

About Us

Pink marshmallow Muffin con uvetta

13178623_982512781795929_93343146711316078_n

Buonasera a tutti ,

è da un bel pò che non pubblico una ricetta direttamente sul blog ma questa vale la pena di essere salvata 🙂

Ho preparato questi muffin per l’aperitivo FIT che preparo ogni domenica presso il mio negozio di integratori e devo dire che hanno avuto molto molto successo … morbidissimi e molto buoni !!!

INGREDIENTI per 24 muffin :

  • 500gr farina di avena aromatizzata gusto marshmallow 
  • 500ml di latte di avena o qualsiasi altro tipo 
  • uvetta q.b.
  • bustina di lievito 
  • 2 uova 
  • 4 cucchiai di olio di cocco 

 

PREPARAZIONE : 

  1. In una ciotola bella capiente versate la farina setacciata , il lievito  e l’uvetta ; 
  2. Da parte unite le due uova insieme all’olio di cocco ed al latte di avena sbattendo energicamente con una frusta ; 
  3. Versate delicatamente il preparato di latte , uova e olio di cocco alla farina ed amalgamate delicatamente 
  4. Versare il composto ottenuto negli stampini per i muffin e cuocere in forno preriscaldato a 200gradi per 20minuti 

 

Jessica fit

 

About Us

Pizza Marinara con farina integrale

PIZZA MARINA CON FARINA INTEGRALE

Ecco la mia prima pizza fatta in casa…sono troppo felice che sia piaciuta ahhaha.

Per impastarla potete utilizzare il bimby o le mani 😛

Ingredienti(per 2 persone)
– 160 gr Acqua
– 14 gr Lievito di Birra (o 2 bustine)
– 300 gr Farina Integrale
– 5gr Sale
– 25 gr Latte scremato

Procedimento con il bimby

Inserisci nel boccale l’acqua e  il lievito. 10 Sec. Vel. 3.

Aggiungi la farina integrale, il sale e il latte. 4 Min. Vel. Spiga.

Metti l’impasto in una ciotola un po’ capiente, coprilo con un panno e lascia lievitare il tempo necessario perché cresca bene (2/3 ore).

Stendere l’impasto in una teglia (io ho spruzzato del pam per non far attaccare) e condire a piacere. Io ho fatto una marinara aggiungendo solo pomodoro, origano e aglio.

Servire con olio evo a crudo

Buona Pizza!!! #Anna 

 

image

 

About Us

Rollè light con spinaci filanti

image

Ogni volta che riesco a dedicarmi alla cucina, le ore passano senza rendermene conto… mi rilasso, e nonostante sono a “dieta” non mi pesa…cucinare cose buone!!!

Sempre per Fabio ho preparato questo rollè di spinaci e carne..che consiglio se non siete a stretto regime alimentare. Per il rollè ho utilizzato la pasta brisée quella già pronta della buitoni – Ingredienti: Farina di frumento, oli e grassi vegetali non idrogenati (palma, colza, girasole), acqua, succo di limone concentrato, alcol, sale, concentrati vegetali e di frutta (carota, mela, limone). Ma volendo potreste fare una piadina grande con avena e acqua (+ sale e spezie). 

Rollè light con spinaci filanti

  • STEP 1: prepariamo gli spinaci – ho messo gli spinaci puliti in una padella antiaderente con coperchio e un po’ di acqua. Ho lasciato cuocere per 5 min.
  • STEP 2: ho saltato gli spinaci in padella con olio di cocco, sale, aglio e 200 g di macinato di carne (manzo magro). Ho aggiunto una sottiletta light e ho mescolato il tutto.
  • STEP 3: stendere la pasta brisée. Disporre il ripieno di spinaci e carne e rotolare il rollè su se stesso come in foto. Spennellare la superficie con un uovo.
  • STEP 4: infornare per 20 min circa a forno ventilato a 180/200°

Che odorino!!!!

#Anna