PROTEINE IN POLVERE: COME SCEGLIERE

Quanti tipi di proteine esisono e quali sono?

Proteine Isolate, Concentrate e Idrolizzate

Ogni volta che mi fate una domanda, per me è uno nuovo stimolo per scrivere e aprire una nuova tematica…percui vi ringrazio.

In merito all’ultimo post che riguarda la fitness challange, una delle domande fatte è: quali proteine prendere, o meglio come scegliere?

Partiamo dal presupposto che nessuna proteina è meglio di un’altra, ma le proteine vanno scelte, a mio avviso, in base alle proprie esigenze.

Ci sono persone che preferiscono allenarsi a stomaco vuoto, cosi’ come ci sono persone che hanno bisogno almeno di uno shake proteico prima di iniziare l’allenamento. La questione è soggettiva.

Oppure ci sono persone che necessitano di assumere delle proteine quanto più “pulite” possibile e persone che in rapporto al proprio piano alimentare, non è un problema se assumono delle proteine che contengono una piccola percentuale di carbo e grassi.

Esistono i seguenti tipi di proteine (di whey):

 

  • Concentrate (Whey Protein Concentrate)
  • Isolate (Whey Protein Isolated)
  • Idrolizzate (whey hydrolysed proteins)

 

Il discorso è molto ampio ma in questo post sintetico, vi parlo perlopiù dei tempi di assimilazione, perché è in base ai tempi di assimilazione e alla percentuale proteica che scelgo quale tipo di proteina in polvere prendere.

  • Le Whey Protein Concentrate sono le più comuni e sicuramente quelle a più basso costo. Ovviamente la prima cosa che bisogna guardare è la percentuale di contenuto di proteineper peso di prodotto che in commercio può posizionarsi tra un basso 35% ad un più alto di circa 80% . il restante 20% è composto da carboidrati e grassi. Rispetto le altre hanno dei tempi di assimilazione che variano da 1 ora a 1 ora e mezzo.

 

  • Le proteine isolate, come dice il nome (Whey Protein Isolated) vengono ottenute attraverso un procedimento più elaborato ed innovativo. Hanno dei tempi di assimilazione rapidi che variano dai 30 min ad 1 ora. Sono digeribili e composte da circa il 90% di proteine. Sono adatte a chi dovesse essere intollerante al lattosio.

 

  • Le proteine idrolizzate, vengono assimilate in maniera ancora più rapida. Ciò non significa che sono migliori rispetto le altre, semplicemente le assimiliamo prima. Pertanto possono esserci di grande aiuto dopo una sezione massacrante di allenamento. Soprattutto se abbiamo come obiettivo finale l’ipertrofia.

 

Le proteine in polvere che maggiormente uso sono le ISO 104 gusto wafer nocciola della x-trm. Altre proteine in polvere ottime sono le Net 104 isolate idrolizzate con una percentuale proteica del 90%.

Per le mie proteine faccio rifornimento da www.pure-body.it – se utilizzate il mio codice sconto #queen potete pagare di meno J

 

@queenannadamiano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...