About Us

Allenamento: Concentrazione ed intensità

workout-poster-298x300

Da quando mi sono avvicinata al mondo del fitness “seriamente” una delle cose che il mio allenatore mi ha trasmesso (e che cerco comunque di migliorare giorno dopo giorno) è proprio la CONCENTRAZIONE ovvero il legame tra mente e muscolo durante il workout.

“Capire” i propri muscoli durante l’allenamento, non è cosa semplice o almeno non per me. Ma quando si inizia ad entrare in connessione con i muscoli coinvolti è una sensazione straordinaria!!!

La concentrazione e l’intensità sono fattori importanti per la crescita muscolare e di certo bisogna alzare continuamente e progressivamente il livello d’intensità dell’allenamento se si vuole continuare ad avere progressi. Molte, infatti, sono le persone che dopo anni e anni di allenamento non riescono ad ottenere risultati…questo perché? Allenare i muscoli sempre con lo stesso peso e sempre nello stesso modo, per esempio, non ci porterà molto lontani. I muscoli vanno stimolati!!!

sc34d4306d26ad392d103bbc44d28ee7b11a

Diversi sono i tipi di allenamento, e ogni allenamento va studiato e personalizzato in base alla forma fisica delle persone e soprattutto in base agli obiettivi che si intendono raggiungere.

 In linea generali i consigli (sulla base della mia breve esperienza) che vi posso dare sono:

  • Riscaldare sempre i muscoli prima di iniziare il workout. I movimenti veloci quando il muscolo è freddo sono pericolosi, in quanto si esercita una gran forza sul tendine in più.
  • Eseguire le prime serie lentamente ed in perfetta esecuzione.
  • Concentrarsi sull’esecuzione dell’esercizio e non sul peso. Alzare 100kg, per esempio, senza eseguire correttamente l’esercizio non porterà a nulla. Quando il peso non è adatto a noi, c’è sempre la tendenza ad aiutarsi con movimenti di tutto il corpo, isolando meno il muscolo allenato. Rischiando anche di farsi male!
  • Portare il muscolo al limite. Le due, tre ripetizioni finali sono le più produttive dell’intero set e solo se si è arrivati al limite.
  • Eseguire gli esercizi lentamente, prestando attenzione alla fase negativa. Bisogna sollevare il peso in due secondi ed abbassarlo in quattro, fermandone la discesa.
  • Durante l’esecuzione degli esercizi contrarre sempre i muscoli interessati.
  • Rispettare i tempi di recupero 45/60sec.

“Ovviamente i miei consigli si basano su un tipo di allenamento mirato alla crescita della massa muscolare. Inoltre, allenarsi ogni giorno è un gran errore…il corpo ha bisogno di recuperare.”

Questa sono io dopo l’allenamento di oggi 🙂

20140723-153859.jpg

 Anna

Per altri articoli sui nostri workout clicca qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...